Come sempre con l’arrivo delle belle e calde giornate primaverili gli smalti dark che abbiamo utilizzato e riutilizzato durante l’inverno, finiscono nei meandri dei cassetti per lasciare spazio alla vivacità dei colori caldi.

Del resto, lo smalto è parte del nostro look e si abbina ai colori della moda da passerella. E’ tempo quindi di un cambio di stagione non solo per i capi d’abbigliamento, ma anche per la nostra manicure!

Conoscete le nuove tendenze della nailart?

I nuovi trend vedono in primo piano la manicure total white che continuerà ad essere la tinta di smalto più utilizzata per tutta l’estate. Quanto mi piace il bianco gesso sulla mano abbronzata! Io lo uso tantissimo al mare, abbinandolo al copricostume.

La nuova moda unghie è sopratutto nude! Colori che virano dal rosa antico al fango chiaro sono davvero glamour e abbinabili ad un look denim per tutti i giorni.

Se invece volete osare di più, provate ad acquistare i nuovi smalti metallizzati in oro, argento e bronzo e ad abbinarli ad abitini da sera per un tocco di luce ai party! Ma come il glitter, anche l’effetto metallizzato deve essere usato con parsimonia… attente agli accessori!

Ma la vera novità della primavera 2017 sta nelle nuove tecniche di nailart: la nails ombrè e la nail art a specchio.  

La nails ombré è una tecnica che prevede la fusione di due tinte per un effetto sfumato. In questo caso, al contrario del french laterale, consiglio di utilizzare due colori molto simili tra loro e creare una gradazione che vada da un colore scuro nella parte interna dell’unghia, ad uno più chiaro nella parte esterna.

La mirror nails  è una tecnica che consente di ottenere un effetto specchio sulle unghie. Per realizzarla è possibile usare uno smalto già riflettente oppure applicare con un pennello da ombretto una polvere in pigmenti argentati su una base di uno smalto lucido. Per finire, in entrambi i casi, è necessario applicare il top coat.

In verità, io utilizzo sempre il top coat come ultimo step della manicure, perchè ha la doppia funzione di proteggere l’unghia e di regalare allo smalto una lucidità maggiore.

Adesso vi lascio per dedicarmi alla mia manicure, ma voi scrivetemi quale colore utilizzerete nei prossimi mesi e quale tecnica vi piace di più!

 

Comments

comments